#27

Per risparmiare acqua in cucina, lava le verdure lasciandole a bagno in un recipiente e usa l’acqua corrente solo per un rapido risciacquo. Puoi riutilizzare l’acqua di lavaggio delle verdure per innaffiare le piante.

Condividi l'articolo

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Questa voce è stata pubblicata in casa. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *